Storie di quotidiano dolore

Oggi per me è davvero difficile scrivere questo articolo, che parla di due storie dalle tematiche importanti e attuali: la solitudine, la sofferenza, la malattia…
Sono ovviamente scritte da due donne, perché, si sa, le donne hanno una marcia in più quando si tratta di sensibilità.

Il primo brano è quello di endorsum e che si intitola PUNTO: quasi un reportage, intenso e asfissiante nel suo ritmo incalzante. Il tema principale è l’emarginazione, la marginalità della vita di alcuni esseri umani, ma è anche una riflessione sulle cose vere e sincere, sui rapporti schietti e su quanto tutto può cambiare con una semplice virgola messa in una posizione differente.

Il secondo racconto, Storia di un eroe, pubblicato proprio ora nella sezione Stories, è di Raffaella, che col suo tocco delicato e preciso, ci racconta di una persona, qualcuno che, si intuisce in ogni parola, le è vicino e molto caro: è la storia di chi fin da piccolo ha deciso cosa fare da grande e ha portato avanti quella scelta.
Non voglio aggiungere altro, perché merita di essere letta, per capire più da vicino cosa si può provare a trovarsi in simili situazioni… situazione che i notiziari ci raccontano, purtroppo, quotidianamente.

Non ho altro da aggiungere, se non che questi brani, di due donne che sanno cogliere bene tante sfumature della vita, saranno in grado di far riflettere su quanto sta avvenendo e su quello che potrebbe capitare a chiunque, se le virgole non si disponessero nel modo giusto, oppure se nell’armatura bianca si aprisse un pertugio.

Grazie!

28 pensieri su “Storie di quotidiano dolore

  1. Commoventi e molto emotive,mi hanno fatto riflettere molto,sono commossa….😢 mi sento di dare un fortissimo abbraccio (anche se virtuale) pieno d’affetto a queste due donne meravigliose,grazie mille per aver condiviso le loro storie ❤❤❤

    Piace a 2 people

  2. Pingback: Punto – endorsum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.