Settimana interlocutoria

Buonasera a tutti, amici di World of Sphaera.Poiché mi sono sono impegnato a scrivere qualcosa settimanalmente, e almeno con me stesso vorrei mantenere le promesse, ho deciso di rendervi partecipi di quanto ho fatto per Sphaera e ciò che gli gira attorno: fermo restando che bozza di quasi tutto il materiale dell’ambientazione è già nel blocco OneNote (invito chiunque a utilizzarlo: è uno strumento efficacissimo e molto duttile) ho iniziato a completare la parte mancante degli Arcangeli delle divinità: non è un lavoro banale, perché alcuni li devo ancora conoscere meglio e studiarli più da vicino per dare loro una funzionalità che sia più di quella da comparsa, ma la cosa che mi ha indotto a rallentare è anche il fatto di aver chiesto alla già citata Silvia (l’illustratrice del logo e delle rune dei caratteri) la produzione dei 13 simboli degli stessi, che sono anche simboli della divinità e, visto che lo fa senza voler nulla in cambio, non

read more Settimana interlocutoria

Cimeli dal passato

Rovistando tra vecchi backup di file, è saltato fuori un racconto pubblicato molti anni fa (era l’estate del 1996?) sulla Gazzetta di Mantova che in quel periodo aveva chiesto di inviare racconti gialli ambientati in città o in provincia. Io mi cimentai in questo noir ambientato in un ipotetico ‘800 e dopo qualche settimana pubblicarono il racconto. Purtroppo non trovo più il quotidiano di quel giorno, ma posso garantirvi che vedere la mia fotografia e il mio racconto sulle pagine di quel giornale mi fece emozionare tantissimo! Di seguito la versione originale, un po’ acerba come stile, ma che mi fa ancora piacere rileggere. Ombra È l’alba di Ferragosto, nessuno in città sa che sta per accadere qualcosa di spaventoso, tranne una persona: il momento è vicino. Poca è la gente a Mantova che gira per le vie deserte del centro.Ma c’è ancora da aspettare: solo così il piano si compirà come era stato stabilito.Scorron lente le ore, non c’è

read more Cimeli dal passato