Giulia -4ª parte

Per chi si fosse perso l’inizio: Giulia – 1ª parte e Giulia – 2ª parte e Giulia -3ª parte Abbandonato nella sua poltrona preferita. (Oh sì.) In compagnia dell’odore di un cuoio masticato dal sudore, che lo aiuta quanto deve. (Ne ha bisogno.) Una mano a coprire istintivamente la sigla sulla copertina del fascicolo giallo, l’altra perduta tra i capelli; il mento in alto, ad … Continua a leggere Giulia -4ª parte

Giulia -3ª parte

Per chi si fosse perso l’inizio: Giulia – 1ª parte e Giulia – 2ª parte «Mamma, ho riportato le cose di papà. Tengo solo la vecchia foto.» La donna prende dalla mano del figlio lo zainetto, scrutando con apprensione un’insolita espressione ferma. «Stai qui a mangiare?» «No. Devo vedere un cliente.» Gli si avvicina di più, trattenendo un abbraccio. Le sfugge una breve carezza alla … Continua a leggere Giulia -3ª parte